Acqua System: come funziona la depurazione ad osmosi inversa?

depuratori-acqua-osmosi-inversa

Molte volte sentiamo parlare di depurazione acqua ad osmosi inversa ma non sempre ci viene spiegato come funziona realmente questo fenomeno e cosa ne deriva.

Noi di Acqua System, ci teniamo a fare chiarezza su questa metodologia, e vi spieghiamo insieme come funziona l’Osmosi Inversa e quale relazione ha nel processo di depurazione d’acqua.

  1. Cos’è l’Osmosi

    L’Osmosi è un fenomeno naturale chimico-fisico che permette di regolare la pressione delle cellule attraverso una membrana semipermeabile, permeabile all’acqua ma non hai sali discolti, proteine e zuccheri.

    Questo processo di separazione da una membrana semipermeabile di due elementi acquosi con differenti concentrazioni saline è chiamato Osmosi. Il fenomeno dell’Osmosi genera una spinta chiamata “Pressione Osmotica”, la quale diventa sempre più elevata se aumenta la differenza tra le concentrazioni saline di partenza.

  2. Osmosi Inversa e depurazione acqua

    Come abbiamo spiegato nel punto 1, Il processo di Osmosi genera una pressione osmotica che cresce in modo proporzionale alla differenza dei sali disciolti tra le due soluzioni acquose. E se a questa pressione osmotica venisse esercitata una contropressione?

    Il risultato è L’osmosi Inversa. Il passaggio dell’acqua attraverso una membrana osmotica semiperbeabile in verso opposto al naturale crea due soluzioni : una perfettamente diluita e l’altra con una elevata concentrazione salina.

    Per questo motivo l’Osmosi Inversa viene utilizzata nel processo di depurazione d’acqua, offrendo come risultato un’acqua buona e sana direttamente dal rubinetto di casa!

    L’acqua da trattare viene spinta nella membrana da una pompa, che esercita una pressione superiore a quella osmotica, così da ottenere due flussi in uscita: la parte di acqua in ingresso che attraversa la membrana costituisce il permeato (povero di sali) che va all’utilizzo, mentre la rimanente parte fuoriesce con un’elevata concentrazione salina, dovuta all’accumulo di tutti i sali che non hanno attraversato la membrana, si tratta del concentrato (ricco di sali) che va scartato.

    osmosi_inversa

  3. Depurazione acqua con Osmosi Inversa: quali elementi elimina?

    La pressione esercitata per la depurazione d’acqua di rete idrica si aggira intorno ai 10 bar.

    Gli ultimi impianti di depurazione d’acqua ad Osmosi Inversa hanno una tecnologia sempre più avanzata con elevati standard qualitativi e di efficenza.

    Compatti e piccoli, anche a produzione diretta, questi impianti che lavorano con il processo ad Osmosi Inversa eliminano quasi tutti i metalli pesanti presenti all’interno dell’acqua come: arsenico, cadmio, piombo, zinco, cromo, solventi, nitrati, virus batteri e pesticidi.

  4. Impianti di depurazione d’acqua domestici ad osmosi inversa Acqua System 

    Come abbiamo già sottolineato in precedenza, il mercato offre una vasta gamma di impianti di depurazione acqua ad Osmosi inversa di altissima qualità e di nuovissima tecnologia.

    Poco ingombranti e ancora più igienici, gli impianti di depurazione Acqua System sono prodotti certificati e Made in Italy come il ROD- l’impianto di depurazione ad osmosi inversa a produzione diretta perfetto anche per le piccole cucine. È possibile infatti, inserirlo anche sottozoccolo in modo da non occupare spazio.

    Con l’impianto ROD Acqua System, il residuo fisso lo imposti tu in base al gusto e alla necessità fisica. 

    Insomma, acqua ottima, pura, e su misura per te! Cosa aspetti? Scegli un impianto di depurazione acqua Acqua System e contattaci per avere maggiori informazione al numero 3661021281- systemacqua@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *